Storia

L’azienda è specializzata nella torcitura della seta, attività tradizionale della famiglia fin dai primi anni del novecento. Emanuele Ongetta, nonno del titolare, vi si dedicò in Russia e in Cina. Francesco e Giovanni avviarono una Torcitura a Boffalora sopra Ticino e nel 1963 la trasferirono a Ponte di Piave. Andrea Ongetta, subentrato al padre e allo zio agli inizi degli anni ottanta, ha dato un notevole impulso all’attività della ditta. Dapprima ha provveduto all’ammodernamento e all’ampliamento degli impianti produttivi.
Successivamente ha sviluppato l’attività commerciale e approfondito la conoscenza dei paesi di origine della seta, instaurando rapporti diretti con i produttori.Selezionando accuratamente filande e filature, ha stretto con le migliori joint venture produttive. Ha poi affiancato alla seta continua la produzione e la commercializzazione dei filati di seta a fibra discontinua (schappe, tussah e burette) e di una vasta gamma di filati misti.
Per sopperire all’incremento dei volumi produttivi, pur conservando in Italia le precedenti attività, nel 2001 apre in Romania un nuovo stabilimento che al presente occupa 450 dipendenti. Attualmente, sia in Italia che in Romania, le sofisticate procedure di controllo della qualità impiegate in laboratorio consentono di rispondere alle mutevoli e sempre più rigorose esigenze di mercato. Da alcuni anni l’azienda ha ulteriormente esteso la propria attività alla importazione e distribuzione di tessuti di seta, lino, viscosa, poliestere e misti.
Vengono curati e seguiti in maniera particolare il progetto e lo sviluppo di nuovi articoli supportati da un puntuale controllo qualitativo durante le fasi di produzione e nella selezione finale. Si garantisce stock service per la quasi totalità dei prodotti. Attualmente l’azienda si colloca ai primi posti del settore a livello mondiale.
  • Nessuna categoria